sadi chi siamo

Sadi, Chi Siamo

La storia

1908

Viene fondata a Vicenza la SADI – Società Arti Decorative Interne – azienda specializzata nella produzione di stucchi decorativi in vari stili. Il suo immediato successo è determinato dalla flessibilità e capacità di produrre materiali adatti a ogni struttura ed esigenza decorativa nell’edilizia civile, industriale e nel settore navale.
Fino agli anni trenta SADI concentra le sue attività a livello nazionale per poi dedicarsi anche all’esportazione dei propri stucchi e decori.

1950

Dopo la seconda guerra mondiale, SADI riprende le attività di produzione sospese nel periodo bellico. la produzione di controsoffittature civili e industriali si affianca alla produzione di stucchi decorativi e ben presto diventa il business principale dell’azienda, con SINTELIT, prodotto innovativo per la realizzazione di controsoffitti in gesso sospesi.
Si organizzano i primi incontri periodici con grandi architetti e ingegneri per iniziare a costruire un rapporto diretto con i clienti e a studiare con loro le migliori soluzioni di progettazione e allestimento.

 

1954 – 1960

Si producono i primi pannelli smontabili acustici e decorati per controsoffitti in gesso. La SADI è la prima azienda in Italia e tra le prime in Europa a lanciare questo nuovo prodotto. Lo sviluppo commerciale è immediato e l’azienda si afferma come leader di mercato nella produzione di controsoffitti.
Per i controsoffitti metallici viene avviata la produzione di pannelli in metallo METALSADI.
1966-1980: SADI propone soluzioni di segnaletica ambientale per interni ed esterni sia per il mercato civile sia per il mercato navale.

1985

La gamma dei componenti di architettura si completa con l’offerta di pavimenti tecnici sopraelevati. La produzione sarà gestita in un nuovo stabilimento.

1994

SADI crea la propria Divisione Marine. Una struttura che ha il compito di seguire da vicino il mercato in forte crescita delle navi da crociera; certamente un settore di primario interesse in cui SADI opera fin dagli inizi della sua attività.

 

1995

Anche i rivestimenti di facciata entrano a far parte della sempre più completa produzione SADI.

 

1998

SADI amplia la propria offerta di prodotti in gesso con l’introduzione di compositi a base di gesso.

 

1998

La Divisione Pavimenti Tecnici Sopraelevati si certifica UNI EN ISO 9002.

 

1998

Viene acquisito il 100% della SCM S.r.l., società leader nel settore delle lavorazioni meccaniche per controsoffittature e rivestimenti civili e navali.

 

1999

Viene prodotto SADIRADIUS, evoluto sistema di soffitti radianti. La SADI si presenta al mercato non solo come “Solution Provider” ma anche come “Comfort Provider”.

 

2000

Inizia la produzione ed ingegnerizzazione di “Sintelit C”: materiale di grande plasticità e di notevole leggerezza che coniuga richieste tecniche ed esigenze estetiche.

 

2002

Nascono nuovi processi di sublimazione, metallizzazione e cromatura su superfici in gesso Sintelit.

 

2002

SADI ottiene l’attestazione SOA: attestazione di qualificazione all’esecuzione di grandi lavori pubblici.

 

2003

SADI si certifica UNI EN ISO 9001-2000 relativamente alla progettazione, produzione, commercializzazione ed installazione di pavimenti tecnici sopraelevati, controsoffitti, elementi decorativi e altri accessori per il settore delle costruzioni navali ed edili.

 

2004

SADI intraprende anche l’attività di “Contract” chiavi in mano per aree pubbliche ed in questo senso sono già stati firmati dei contratti con alcuni importanti cantieri navali.

 

2004

Viene creata la Divisione Architettura. Tale divisione incorpora le esistenti Divisioni Controsoffitti, Divisione Pavimenti Tecnici Sopraelevati e Divisione Marine.

 

2017-2018

Ad oggi SADI è uno dei maggiori operatori italiani in tutto il mondo, del settore dei Controsoffitti, Manufatti in gesso e Pavimenti flottanti.

 

Vedi la galleria di foto